Ubriaco non si ferma all’alt della polizia: una denuncia a Sassari

Con tasso alcolico cinque volte superiore al livello consentito, non si è fermato all’alt della Polizia locale. Dopo un inseguimento, è stato fermato da una pattuglia e denunciato a piede libero. Ora rischia sanzioni da migliaia di euro e l’arresto. È successo nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 3. Gli agenti del Comando si trovavano in via Carlo Felice, con una postazione di blocco con etilometro, quando un’auto, guidata da un giovane di 25 anni, non si è fermata all’alt ed è fuggito.

Ne è nato un inseguimento tra le vie della città, fino a che l’auto in fuga è stata intercettata da una seconda auto della Municipale che le ha sbarrato la strada. Il conducente è stato sottoposto ai controlli con l’etilometro che ha rilevato un valore di alcol nel sangue di oltre cinque volte superiore al limite consentito. Il giovane è stato denunciato a piede libero. Le pene previste dal legislatore in questi casi sono rappresentate dalla confisca del veicolo, dall’arresto da sei mesi ad un anno, dalla sospensione della patente di guida da uno a due anni e dall’ammenda da 1.500 a 6.000 euro. Il giovane dovrà, inoltre, dovrà rispendere per non essersi fermato all’alt degli agenti.

I posti di blocco della Polizia locale proseguiranno e sono rafforzati nel fine settimana, per controllare sia la velocità dei mezzi, sia lo stato psico-fisico dei conducenti, anche con l’uso dell’etilometro.

Continuano anche le campagne di sicurezza stradale “smartphone zombie” per sensibilizzare i pedoni sui pericoli legati alla distrazione provocata dall’uso del cellulare, “pedoni sicuri” rivolta a preservare le aree destinate alla mobilità dei pedoni, e quella per sviluppare la consapevolezza dei rischi legati all’omesso utilizzo delle cinture di sicurezza, sia nei sedili anteriori, sia posteriori.

L'articolo Ubriaco non si ferma all’alt della polizia: una denuncia a Sassari proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon