Psd'Az, su continuità De Micheli manipola realtà

Air Italy: De Micheli incontra i commissari al Mit © ANSA

"Una vergognosa manipolazione della realtà, messa in atto con l'unico ed evidente scopo di screditare l'azione del Presidente della Regione Sarda, reo a suo avviso di appartenere ad uno schieramento politico diverso dal suo". E' la dura replica del capogruppo del Partito sardo d'Azione in Consiglio regionale, Franco Mula, alle dichiarazioni della ministra dei Trasporti e Infrastrutture Paola De Micheli sulla continuità territoriale aerea con la Sardegna.

"Sfruttare il proprio ruolo di Governo in questo modo, infischiandosene dell'emergenza in cui vive la Sardegna e dei lavoratori che rischiano il posto - attacca l'esponente del Psd'Az - è semplicemente deplorevole. Un Ministro che incontra gli esponenti sardi del suo partito prima del Presidente della Regione, per studiare con loro una strategia politica di discredito, umilia le Istituzioni e le piega ad una misera logica di parte. False, nel merito, anche le sue affermazioni. Nulla ebbe da eccepire, la Ministra, al piano di continuità presentato dalla Regione Sarda nell'incontro tenutosi a novembre al Ministero. Solo oggi, tre mesi dopo, si accorge che era un progetto lacunoso? Siamo esterrefatti davanti ad una tale leggerezza nei confronti di un problema vitale per la Sardegna e per tanti lavoratori. Ritengo che il Ministro non possa gestire una partita così importante come ha gestito altre vicende della sua vita politica e professionale, quali quella ben nota che la vide protagonista, nel ruolo di amministratrice della solita Coop rossa, di uno scandalo legato alla distribuzione di sugo di pomodoro avariato, che le valse una condanna. Il Presidente Solinas è al lavoro senza sosta per risolvere il problema. Il Ministro rispetti il suo ruolo e faccia altrettanto", conclude Mula.

SALVINI, MINISTRA SI DIMETTA. "Ha sprecato mesi e mesi prima di affrontare il tema della continuità territoriale in Sardegna, poi ha deciso di snobbare l'invito della Giunta regionale ma ha incontrato l'opposizione di centrosinistra, ora si prende il merito della proroga della continuità aerea che però è stata ottenuta dal presidente Solinas trattando direttamente con Bruxelles. Il ministro Paola De Micheli non è all'altezza: le ripetute gaffe e gli sgarbi istituzionali sono così gravi da rendere doverose le sue dimissioni". Lo dichiara, in una nota, il leader della Lega, Matteo Salvini, commentando le polemiche sulla continuità territoriale in Sardegna. "De Micheli prima snobba e poi insulta la Giunta dell'isola. Porti rispetto: Solinas è diventato presidente perché eletto, lei è al ministero per giochi di palazzo. La sua incapacità è dimostrata dal dossier sulla Continuità marittima, che a differenza di quella aerea è totalmente di competenza del governo centrale, e infatti regna il caos e l'incertezza perché la De Micheli non può sfruttare il lavoro e i meriti della Regione".

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon