Cani in spiaggia, ma solo per aiutare i malati di diabete

Cani in spiaggia, ma solo per aiutare i malati di diabete
Pronta la mozione al Comune di Oristano da portare in Regione

Immagine d’archivio

La 3° Commissione consiliare permanente all’Ambiente del Comune di Oristano ha sottoscritto, su proposta del presidente Lorenzo Pusceddu, una mozione che impegna il Sindaco e la Giunta Comunale a farsi promotori verso l’organo regionale affinché, all’interno dell’ordinanza balneare 2020, venga inserita la possibilità per i cani allerta diabete di transitare e trattenersi negli arenili durante la stagione estiva, al pari di quanto previsto per le unità cinofile di salvataggio e cani guida per i non vedenti.

Lorenzo Pusceddu

“Voglio ringraziare i consiglieri Andrea Muru, Patrizia Cadau, Anna Maria Uras e Danilo Atzeni che hanno contribuito a questa innovativa richiesta – commenta il Presidente Pusceddu – perché un cane con la sua capacità olfattiva può salvare una vita, in quanto è in grado di anticipare una crisi glicemica di una malattia come il diabete che costituisce la malattia cronica più diffusa in Sardegna, interessando circa 100 mila sardi, con il più alto numero annuale di nuovi casi di diabete di tipo 1, con incidenza del diabete infanto-giovanile di oltre 50 casi per 100.000 abitanti, mentre nel resto d’Italia i nuovi casi annuali registrati si aggirano intorno a 6-7 per 100.000 abitanti, rappresentando una vera e propria emergenza socio-sanitaria per la nostra regione”.

Martedì, 11 febbraio 2020

L'articolo Cani in spiaggia, ma solo per aiutare i malati di diabete sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon