Coronavirus, più di mille morti in Cina: intanto riaprono uffici e fabbriche

Il numero dei contagiati dal coronavirus ha superato quota 42.638. Lo ha reso noto la commissione sanitaria nazionale. Il bilancio dei morti si è aggravato 1.016.97 dei quali nelle ultime 24 ore e di essi 91 nella provincia dell’Hubei, di cui è capoluogo Wuhan, che rimane l’epicentro dell’epidemia ed è in quarantena dallo scorso 23 gennaio. I contagi sono 40.235 mentre i guariti e già dimessi sono 3.281. Per l’Oms “il quadro generale non è cambiato: il 99% dei casi è in Cina, e la maggior parte è lieve. Circa il 2% dei casi è fatale, naturalmente ancora troppi”. Fuori dalla Cina i casi sono 319 in 24 Paesi.

Continua a leggere su https://www.agi.it/estero/cosa_sappiamo_coronavirus-7047207/news/2020-02-10/

L'articolo Coronavirus, più di mille morti in Cina: intanto riaprono uffici e fabbriche proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon