Sartiglia, stand Pecorino Romano Dop

 © ANSA

Il Consorzio di tutela del Pecorino Romano DOP è partner ufficiale della Sartiglia 2020 che si terrà a Oristano il 23 e 25 febbraio prossimi, manifestazione che attira ormai decine di migliaia di turisti non solo dall'intera Sardegna ma anche dall'Italia e dall'estero.

In occasione delle due giornate oristanesi, il Consorzio sarà presente anche nella zona degli stand dedicati alle degustazioni. I visitatori potranno quindi assaggiare diversi tipi di Pecorino Romano DOP, leggerne la storia sui depliant forniti dal Consorzio e soddisfare le curiosità sul prodotto, la lavorazione e i nuovi progetti chiacchierando con chi ogni giorno lavora per far crescere il prodotto e dunque l'economia della Sardegna. La Sartiglia sarà anche per il Consorzio l'occasione per il debutto ufficiale di un prodotto innovativo e su cui il Consorzio punta moltissimo: lo Snackorino, la quasi oncia da 20 grammi ricavata dal cuore delle forme più dolci e confezionata singolarmente.

"Siamo orgogliosi di essere partner della Sartiglia, che è un simbolo fortemente evocativo della Sardegna e delle sue tradizioni. Esattamente come il Pecorino Romano DOP, simbolo della nostra terra conosciuto in tutto il mondo: un prodotto unico e inimitabile", dice il presidente del Consorzio di tutela del Pecorino Romano DOP, Salvatore Palitta. Un'alleanza, quella del Pecorino Romano DOP con la Sartiglia, che fonda le sue basi sul comune intento di valorizzare la Sardegna, i suoi prodotti, la sua cultura. Perché "anche il cibo è cultura", sottolinea Palitta, "come il Pecorino Romano DOP, prodotto di un antico sapere che racconta una tradizione unica, inimitabile e millenaria conservata e tramandata nel tempo".
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon