Maltrattò anziano,condannata per tortura

 © ANSA

(ANSA) - SASSARI, 8 FEB - Nel novembre del 2017 aveva cosparso di feci il volto di un invalido 90enne di Alghero, a cui faceva da badante ed era stata arrestata con l'accusa di tortura. Ora il giudice del tribunale di Sassari, davanti al quale si è concluso il processo di primo grado con rito abbreviato, ha confermato l'accusa di tortura condannando la donna 66enne, Francesca Gaspa, originaria di Osilo ma residente ad Alghero, a due anni con la condizionale. Come evidenziano i quotidiani sardi, si tratta di una dei primi casi in Italia per quanto riguarda una condanna per tortura, il cui reato è stato introdotto nell'ordinamento italiano (613 bis del codice penale) solo nel luglio del 2017. Il giudice ha anche riconosciuto una provvisionale di 8mila euro a favore della parte danneggiata e il pagamento delle spese legali, circa 5mila euro.
    (ANSA).
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon