Inchiesta Assl Oristano: arresti confermati al sindaco di Macomer

Resta agli arresti domiciliari il sindaco di Macomer Antonio Succu, coinvolto nell’inchiesta Ippocrate sulle assunzioni all’Assl di Oristano, secondo la Procura legate all’attività politica nel Partito dei sardi svolta da Succu, all’epoca dei fatti primario all’ospedale San Martino. Il Tribunale del Riesame ha respinto  la richiesta di revoca del provvedimento cautelare avanzata dai legati del sindaco, al momento sospeso dall’incarico. I giudici hanno rigettato anche l’analoga istanza presentata dai legali di Salvatore Manai, caposala anche lui all’ospedale di Oristano, ugualmente agli arresti domiciliari, nell’ambito della stessa inchiesta.

I provvedimenti erano scattati ai primi di ottobre scorso  su richiesta della Procura di Oristano, dopo anni di indagini da parte della Guardia di finanza. Nella stessa operazione erano stati arrestati anche l’ex consigliere regionale di Bosa Augusto Cherchi, compagno di partito di Succu e anche lui ex primario all’ospedale San Martino, tuttora ai domiciliari, e l’ex responsabile del personale infermieristico dell’ospedale Gianni Piras, che invece si è visto commutare il provvedimento cautelare in un divieto di dimora a Oristano.

 

L'articolo Inchiesta Assl Oristano: arresti confermati al sindaco di Macomer sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon