Due mamme italiane arrestate, l’accusa è terribile: abusi sulle figlie per produrre foto pedopornografiche

Due mamme italiane arrestate, l’accusa è terribile: abusi sulle figlie per produrre foto pedopornografiche. Operazione Dark Ladies, una incredibile vicenda ha portato al clamoroso arresto di due mamme: le figlie erano vittima di gravi abusi sessuali, compiuti per realizzare materiale pedopornografico, foto che venivano poi pubblicate su gruppi di Whatsapp e Telegram. Arrestato anche un uomo. La Procura che indaga è quella di Firenze, le donne arrestate sono residenti a Reggio Emilia e terni. Le bambine sarebbero state costrette a compiere atti sessuali sin dai primi loro anni di vita, l’accusa principale è dunque quella di violenza sessuale su minori. Ora le vittime sono state affidate ai Servizi Sociali e condotte in un luogo sicuro.

L'articolo Due mamme italiane arrestate, l’accusa è terribile: abusi sulle figlie per produrre foto pedopornografiche proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon