Gara di lettura al “Levi” di Quartu, docenti e ragazzi: “Esperienza molto positiva”

GARA DI LETTURA AL “LEVI” DI QUARTU. DUELLO TRA OTTO CLASSI. RAGAZZI E INSEGNANTI: “ESPERIENZA MOLTO POSITIVA”

La classe 2BE ha riportato il punteggio più alto nella quattordicesima edizione della gara di lettura che si è svolta nell’aula magna dell’istituto tecnico economico tecnologico “Primo Levi” di Quartu  nell’ambito del progetto “Non ci resta che leggere”, sostenuto dal dirigente scolastico Massimo Siddi e coordinato dall’insegnante Anna Testa. 

Alla gara hanno preso parte otto classi della scuola.  

                                                                                                                              Gli studenti della 2BE, insieme a quelli più meritevoli della 2C, seconda classificata, hanno vinto un soggiorno premio a Bergamo, in programma nel prossimo mese di marzo. Quest’anno i ragazzi si sono confrontati sul libro “Bianco come il latte, rosso come il sangue” di Alessandro D’Avenia che gli studenti del “Levi” incontreranno nel corso del viaggio a Bergamo. Il progetto è nato quattordici anni fa per stimolare il gusto e il piacere di leggere i libri. Prevede un’attività di lettura di un volume in classe e l’attivazione di laboratori basati sul “cooperative learning”, che facilita la partecipazione di alunni a rischio di abbandono e, in generale, di allievi che hanno bisogno di essere motivati.                                   

Il percorso si conclude con la gara che coinvolge le classi del biennio.

“L’esperienza di questi anni – sottolineano le insegnanti delle classi coinvolte – ci consente di valutare in modo positivo l’attività. Gli allievi che affrontano disagi familiari e che faticano a partecipare alle attività didattiche tradizionali, sono quelli che si lasciano più facilmente coinvolgere nel progetto. Analogamente gli studenti impegnati in attività extra scolastiche, tra le quali quelle agonistiche, spesso partecipano con entusiasmo e ne traggono ricadute positive quali una maggior motivazione e propensione allo studio”.                                                                                                                           

L'articolo Gara di lettura al “Levi” di Quartu, docenti e ragazzi: “Esperienza molto positiva” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon