Coronavirus, turismo sardo rischia perdita 55 mln

 © ANSA

La Sardegna all'undicesimo posto tra le regioni italiane per una possibile contrazione degli arrivi turistici legati all'emergenza Coronavirus: si stima una perdita di quasi 55 milioni di euro. Lo rileva un'indagine dell'Istituto Demoskopika. Ai primi posti Veneto, Toscana, Lazio e Lombardia, ma la Sardegna non è esclusa. "L'Isola si colloca all'undicesimo posto per potenziale contrazione degli arrivi turistici che genererebbe oltre 500mila presenze in meno - spiega all'ANSA il presidente di Demoskopika, Raffaele Rio - questo provocherebbe una conseguenziale flessione della spesa turistica per 54,6 milioni di euro".
    Per la sua analisi l'istituto ha preso in esame tutta una serie di aspetti. "La stima è stata ottenuta dapprima applicando, ai più recenti dati Istat relativi al 2018 su base regionale, un taglio lineare del 40% ai flussi turistici (arrivi e presenze) provenienti dalla Cina e del 10% a quelli degli altri principali paesi che, ad oggi, hanno registrato casi di Coronavirus - sottolinea Rio - Il dato degli arrivi ottenuto è stato successivamente moltiplicato per la spesa turistica media, ricavata dall'indagine sul turismo internazionale realizzata dalla Banca d'Italia nel 2018".
    L'ipotesi di partenza di Demoskopika è quella che "i viaggiatori residenti principalmente nei Paesi che hanno fatto registrare casi di Coronavirus reagiscano, par paura o timore, cancellando prenotazioni o limitando gli spostamenti in aereo per ridurre le probabilità di contagio".
    Dall'Istituto fanno sapere che continueranno a monitorare il fenomeno. "Non escludiamo che, a fine stagione, in occasione dei dati aggiornati sui flussi turistici per regione, si possa confrontare se, e in quale misura, il fenomeno si sia manifestato sull'andamento della movimentazione turistica in Sardegna".

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon