Quartu, il gesto assurdo: “Presa a sassate l’auto dei genitori di Mattia Ennas”

Mistero e paura per un atto di teppismo avvenuto a Quartu Sant’Elena. Qualcuno, approfittando del buio della notte, ha preso di mira la Renault Twingo dei genitori di Mattia Ennas, il ragazzo morto dopo essere precipitato da un palazzo di Mulinu Becciu lo scorso 25 agosto. A darne notizia è l’avvocato della famiglia, Gianfranco Piscitelli: “I sassi hanno spaccato il lunotto posteriore, sul posto sono intervenute le volanti della polizia. Il fatto è avvenuto verso la mezzanotte e mezza”. Un gesto inspiegabile, quello subìto da Ornella Mallus e Valerio Ennas: si è trattato del gesto casuale di un teppista? O c’è qualche altro motivo?

 

Piscitelli vuole vederci chiaro: “È un fatto gravissimo. L’auto è usata prevalentemente dalla madre di Mattia Ennas per recarsi al lavoro. Verrà presentata denuncia contro ignoti affinché si accerti se il grave episodio sia da collegare alla insistente richiesta affidata ai media di verità e giustizia per la misteriosa morte avvenuta il 25 agosto scorso e per cui sono tuttora in corso indagini da parte della procura della Repubblica di Cagliari”.

L'articolo Quartu, il gesto assurdo: “Presa a sassate l’auto dei genitori di Mattia Ennas” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon