Pula e Villa San Pietro piangono Roberto Abis: “Buon viaggio, macellaio dal cuore d’oro”

Un macellaio gentile, molto professionale e sempre disponibile con tutti, non solo con i clienti del Crai di Villa San Pietro dove lavorava da tanti anni. Roberto Abis, 45enne di Pula, è morto nelle Filippine, a Manila: un malore (probabilmente un infarto) se l’è portato via mentre stava godendosi qualche settimana di ferie. E il cordoglio, tanto a Pula quanto a Villa San Pietro, è molto vasto: la sua bacheca Facebook è piena di messaggi d’addio. E quel post, pubblicato lo scorso nove gennaio all’aeroporto di Manila, è una delle ultime tracce multimediali lasciate da Abis. Amava lavorare e viaggiare, il 45enne: ha visitato il Brasile e la Thailandia, scattando tantissime fotografie, tutte pubblicate sul suo profilo. Proprio quel “muro” virtuale ma non troppo che, pian piano, si sta riempiendo di lacrime.

 

 

 

“Un altro viaggio Roby, è solo un altro viaggio”, scrive Michele P. “Sei stato uno dei miei primi maestri, il primo ad avermi insegnato a disossare Riposa in pace su maistru”, queste le parole molto toccanti di Tony N. Un suo collega, Emanuele Olias, lo ricorda come un “grande lavoratore, praticamente un amico e non un semplice collega del supermercato”. La notizia della morte di Roberto Abis, confermata dai carabinieri, è stata data subito ai suoi familiari, già impegnati a sbrigare tutte le pratiche utili a riportare il corpo del loro caro nella “sua” Pula.

L'articolo Pula e Villa San Pietro piangono Roberto Abis: “Buon viaggio, macellaio dal cuore d’oro” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon