Via alle domande per il reddito di inclusione sociale

Via alle domande per il reddito di inclusione sociale
A Oristano da mercoledì si potrà fare richiesta del REIS

Dal 5 febbraio al 20 marzo, nel comune di Oristano i nuclei familiari interessati, potranno presentare le domande per accedere al REIS – Reddito di inclusione sociale. La misura è stata istituita dalla Regione come forma di contrasto all’esclusione sociale e alla povertà.
Per la presente annualità la Regione ha previsto l’assoluta incompatibilità tra il Reddito di Cittadinanza/Pensione di Cittadinanza e il REIS.

Possono accedere al REIS 2019-2020 i nuclei familiari, anche unipersonali, comprese le famiglie di fatto conviventi da almeno sei mesi, con perlomeno un componente che risulti residente da un periodo non inferiore a ventiquattro mesi nel territorio regionale. Si prescinde dal requisito della residenza protratta per ventiquattro mesi per gli emigrati di ritorno e per i loro nuclei familiari.

Per accedere al REIS è necessario che il nucleo familiare sia in possesso dei seguenti requisiti:

a) Essere cittadino italiano o comunitario, oppure cittadino straniero con regolare permesso di soggiorno;

b) Almeno un componente del nucleo familiare deve risiedere da almeno 24 mesi nel territorio della Regione Sardegna;

c) Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) inferiore a €. 9.360,00;

d) Valore del patrimonio immobiliare, come definito a fini ISEE, diverso dalla casa di abitazione, non superiore alla soglia di € 35.000,00;

e) Valore del patrimonio mobiliare, come definito a fini ISEE, non superiore a una soglia di €. 8.000,00, accresciuta di € 2.000,00 per ogni componente il nucleo familiare successivo al primo, fino ad un massimo di € 12.000,00, incrementato di ulteriori € 1.000,00 per ogni figlio successivo al secondo; I predetti massimali sono ulteriormente incrementati di € 5.000,00 per ogni componente con disabilità e di € 7.500,00 per ogni componente in condizione di disabilità grave o non autosufficienza;

f) Nessun componente del nucleo familiare deve possedere autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi antecedenti la richiesta (sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista un’agevolazione fiscale in favore di persone con disabilità);

g) Nessun componente del nucleo familiare deve possedere imbarcazioni da diporto.

La documentazione integrale, compreso il modello di domanda, è disponibile presso il Servizio Informacittà e sul sito internet www.comune.oristano.it.

Le domande potranno essere presentate dal 5 febbraio al 20 marzo 2020 all’Ufficio Protocollo del Comune di Oristano, in Piazza Eleonora n. 44 o spedita via PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni e chiarimenti ci si può rivolgere all’Ufficio Servizi Sociali il martedì dalle 16 alle 18 e il venerdì dalle 9 alle 12.

Lunedì, 3 febbraio 2020

L'articolo Via alle domande per il reddito di inclusione sociale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon