Cagliari, accoltella l’amico davanti dalla discoteca: 28enne arrestato per tentato omicidio

Ha un nome l’aggressore che, la notte dello scorso 22 dicembre 2019, ha sferrato una coltellata a un ventottenne davanti alla discoteca “Room” di via Newton. Simone Picciau, classe 1992, pregiudicato: è lui ad aver cercato di uccidere un suo amico. I due, dopo aver trascorso qualche ora a Selargius, hanno raggiunto il locale. Lì, verso le cinque, il primo diverbio, placato dall’intervento di alcuni lavoratori della discoteca. Poi, i due sono usciti fuori, e Picciau ha tirato fuori dalla tasca un coltello: la lama, dopo essersi conficcata nell’intestino dell’amico, si è fermata a pochi millimetri dall’aorta. L’aggressore è poi fuggito, ma è stato incastrato dai filmati delle telecamere di sorveglianza esterne del “Room”. Dopo oltre un mese di indagini, i poliziotti sono riusciti a rintracciarlo: il 28enne è stato arrestato e ora si trova rinchiuso nel carcere di Uta per il reato di tentato omicidio. A svolgere le indagini sono stati gli uomini della squadra mobile, agli ordini del dirigente Roberto Pititto.

 

Non è stato facilissimo arrivare a Picciau. L’amico rimasto gravemente ferito (gli sono stati dati 25 giorni di cure), infatti, non ha fatto il suo nome agli agenti, anzi: quando gli investigatori l’hanno ascoltato, ha fornito una testimonianza con la quale ha tentato di fargli prendere una strada sbagliata. Ma, alla fine, il responsabile è stato rintracciato e arrestato.

L'articolo Cagliari, accoltella l’amico davanti dalla discoteca: 28enne arrestato per tentato omicidio proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon