L’ultima lettera di Pierpaolo Piras: “Ciao ragazzi, ora vi guarderò da lassù”

Pierpaolo Piras non c’è più, ma prima di morire ha voluto scrivere una lettera, con le ultime forze che gli erano rimaste prima che quel raro tumore del sangue gli facesse chiudere gli occhi per sempre. Il 42enne sardo è morto una settimana fa, e durante il funerale, in Puglia (la regione nella quale era andato a vivere da anni) la moglie Daniela ha letto le ultime parole del marito. Un “grazie” eterno, quello pubblicato da Dino D’Aloia, parroco della chiesa di San Paolo di Civitate: “Parole di un uomo che dalla sofferenza, dalla speranza e dalla fede è stato reso simile agli angeli”. Eccole, di seguito:

 

“So di aver dato un dispiacere ai tanti che insieme a me avevano sperato in una fine diversa di questa storia….io stesso sognavo una grande festa, in piazza, mangiando e festeggiando con chi mi aveva dato l’opportunità di guarire. Poi una festa anche in Sardegna la terra in cui sono cresciuto e che ha dimostrato in questa occasione di non essersi dimenticata di me….purtroppo non siamo noi a decidere ed è andata diversamente. Voglio dirvi però che dopo tanti mesi di sofferenza, voi tutti siete stati capaci di ridarmi una speranza, proprio quando sembrava essere tutto perduto e in quella speranza io ci ho creduto davvero e con quella speranza ho affrontato con serenità gli ultimi giorni della mia vita Non sapremo mai perché io,Giovanni, Alfonso , Luciano abbiamo dovuto lasciare così presto questa terra, gli amici, le nostre famiglie e soprattutto i nostri figli…. Vi ho chiesto e mi avete dato tanto, tuttavia ho un ultima richiesta per voi…siate per questi figli che questa vita ci ha costretto a lasciare, quello che siete stati per me: una grande famiglia e con amore insegnate loro che la solidarietà, la compassione e l’aiuto reciproco fanno sì che anche la più triste delle storie abbia una finalità più grande…quella dell’amore verso il prossimo che non ci rende mai soli nemmeno nella più grande sofferenza. Io vi guarderò da lassù con Giovanni, Rossano, Alfonso e Luciano. Ciao ragazzi, siete stati grandi”.

L'articolo L’ultima lettera di Pierpaolo Piras: “Ciao ragazzi, ora vi guarderò da lassù” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon