Battaglia vinta: a marzo al Caip di Abbasanta i corsi per allievi di polizia

Battaglia vinta: a marzo i primi corsi per allievi agenti al Caip di Abbasanta
Il segretario del sindacato Siap: un grande successo, premiata la nostra perseveranza

Il Caip di Abbasanta

Partirà il prossimo 24 marzo il primo corso per 120 allievi Agenti della Polizia di Stato presso il C.a.i.p. di Abbasanta.
“Abbiamo appreso la notizia da fonti ministeriali, ed abbiamo avuto conferma dal Direttore del C.a.i.p., dott. Antonio Pigozzi”, si legge in una nota inviata dalla segreteria del S.i.a.p.

“Questa organizzazione sindacale non può che esprimere orgoglio e soddisfazione per quanto appreso, frutto di quasi tre anni d’impegno portato avanti da questa Segreteria Provinciale e dalla Segreteria Nazionale”, si legge ancora nella nota firmata dal segretario provinciale, Antonello Muscente.

“Per la precisione il tutto è nato il 10 aprile 2017 quando stante una situazione di apparente dismissione del C.a.i.p., questa Segretria Provinciale ebbe l’idea di promuovere l’iniziativa di attivarsi presso il dipartimento della P.S., affinché il C.a.i.p. di Abbasanta tornasse ai fasti del passato, e sopratutto a essere attivata come scuola di addestramento per i corsi di formazione di Agenti, Sovrintendenti e Ispettori”, si legge ancora nella nota. “Inizialmente anche lo stesso direttore era titubante sulla nostra richiesta, ma col passare del tempo ha avuto modo di ricredersi sulle perplessità mostrate inizialmente. Nonostante la situazione non fosse del tutto favorevole, imperterriti abbiamo proseguito, poiché credevamo nel nostro progetto, ad insistere presso il Dipartimento investendo di ciò la Segreteria Nazionale S.i.a.p e nessun’altra organizzazione sindacale, che da quanto risulta, si è impegnata per il raggiungimento dell’obiettivo”.

“Anche se le prime risposte ministeriale non sortivano quanto da noi richiesto, abbiamo continuato a perseverare nel progetto”, recita ancora la nota, “infatti il 24 ottobre 2018 rimodulavamo la nostra richiesta sia alla direzione del C.a.i.p. sia agli uffici preposti al Dipartimento della P.S. tramite la Segreteria Nazionale S.i.a.p. A tale richiesta il 26 marzo 2019 il Dipartimento della Pubblica Sicurezza Segreteria del Dipartimento Ufficio per le relazioni sindacali ci dava risposta che era in atto la programmazione dei corsi di formazione sia per vice sovrintendenti che per ispettori, non escludendo a priori i corsi per agenti. In base a tale risposta la Segreteria Nazionale lavorava costantemente sino agli ultimi avvenimenti, ossia il sopralluogo al C.a.i.p da parte dei vertici ministeriali e la decisione di attuare investimenti immediati nella scuola per ristrutturare diversi alloggi al fine di avviare alla formazione professionale nel più breve tempo possibile circa duecento allievi agenti”.

“Già nello scorso anno avevamo i primi segnali che il nostro progetto stava prendendo piede,infatti si svolgevano presso il C.a.i.p.alcuni corsi per l’accesso alla qualifica dei Sovrintendenti ed Ispettori della Polizia di Stato”, conclude la nota. “Ora il 24 marzo 2020 coroniamo il nostro progetto, con la completezza del C.A.I.P. sia come scuola di accesso ai ruoli della Polizia di Stato, sia come Istituto di perfezionamento e specializzazione degli appartenenti alla Polizia di Stato, senza tralasciare l’apporto di un beneficio economico anche per il territorio ove è sita. Cogliamo l’occasione di ringraziare tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto, in particolare quelle persone o enti che hanno tentato di attribuirsi la paternità di quanto realizzato odiernamente senza peraltro riuscirci”.

Mercoledì, 29 gennaio 2020

L'articolo Battaglia vinta: a marzo al Caip di Abbasanta i corsi per allievi di polizia sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon