Perdas festeggia la centenaria Tzia Maria Brundu, il fratello di 102 anni: “Ti auguro di vivere più di me”

Ha spento oggi cento candeline tzia Maria Brundu, festa grande oggi a Perdasdefogu per la prima centenaria del 2020. Ha festeggiato questo pomeriggio circondata dall’affetto dei familiari, amici e degli amministratori comunali.

Il sindaco Mariano Carta insieme al consigliere Nicola Salis, a nome della comunità foghesina, le hanno portato un omaggio per questo bellissimo traguardo: un mazzo di rose e una medaglia d’oro. Per l’occasione non poteva mancare il fratello Antonio Brundu, 102 anni, che ha raccontato aneddoti e scherzato con i nipoti. E dandole gli auguri le ha detto: “Ti auguro di vivere più di me”.

Tzia Maria è nata a Perdas il 28 gennaio 1920, nella vita costellata da tanti sacrifici, ha sempre lavorato nei campi: ha avuto nove figli, dieci nipoti e cinque pronipoti, è vedova da oltre 40 anni. Oggi è accudita premurosamente dai figli.

 

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon