A Nurachi rifare la facciata di casa è a costo zero, grazie anche al Comune

A Nurachi rifare la facciata di casa è a costo zero, grazie anche al Comune
L’amministrazione ha deciso di integrare il bonus nazionale

Nurachi mette al bando il ”non finito” con una integrazione al bonus facciate nazionale, che consentirà agli abitanti del paese di rinnovare le abitazioni a costo zero.

A partire da oggi tutti gli interessati potranno presentare le domande presso gli uffici comunali, che successivamente stileranno la graduatoria degli interventi ammessi.

Per tutti i cittadini che posseggono abitazioni nelle zone urbanistiche A e B, sarà possibile usufruire del contributo statale pari al 90% di detrazione irpef e del contributo comunale integrativo pari al 10% – fino ad un massimo di 2 mila euro – che consente il rimborso totale delle spese sostenute per il recupero e il restauro delle facciate degli edifici.

Sono ammissibili a contributo gli interventi di pulitura o tinteggiatura esterna delle facciate; recupero o restauro della facciata esterna degli edifici e demolizione o ricostruzione degli intonaci con l’obbligo del rispetto della normativa sul contenimento energetico degli edifici se tale intervento supera il 10% della superficie totale dell’intonaco dell’edificio.

Renzo Ponti

“La misura”, spiega il sindaco di Nurachi, Renzo Ponti, “è un importante strumento per contribuire a migliorare il decoro urbano e rivitalizzare il mercato dell’edilizia che coinvolge, direttamente e indirettamente, un consistente numero di operatori e famiglie del paese”.

“Intendiamo incentivare in questo modo il mantenimento e il miglioramento del decoro urbano, promuovere la cura della qualità architettonica e la funzionalità degli edifici e il superamento del non finito”, commenta ancora il sindaco, “per implementare l’attrattività dei luoghi e la qualità di vita delle popolazioni insediate”.

“Contemporaneamente al completamento delle finiture, all’armonizzazione delle architetture e delle facciate con il contesto urbanistico, oltre che alla riqualificazione estetica ed energetica degli edifici esistenti”, conclude il sindaco di Nurachi, “si vuole attivare un percorso virtuoso di incentivazione del settore edilizio senza incrementare il consumo di suolo, in linea con il principio della priorità del riuso, e contestualmente contribuire al miglioramento delle condizioni dell’abitare e al contrasto dei processi di spopolamento del centro storico in atto”.

La locandina del bonus facciate

Martedì, 28 gennaio 2020

L'articolo A Nurachi rifare la facciata di casa è a costo zero, grazie anche al Comune sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon