Sardegna, riapre finalmente il ponte di Oloè: “Un segnale di rinascita per il territorio”

“L’apertura del ponte di Oloè è un segnale di rinascita per il territorio, un aiuto concreto per la mobilità e lo sviluppo della popolazione”. Lo ha detto il Presidente della Regione Christian Solinas, che ha sottolineato il lavoro costante portato avanti in questi mesi: “La Regione ha lavorato intensamente e instancabilmente. Oggi possiamo restituire alle comunità un’infrastruttura fondamentale e considerare chiusa una vicenda che ha procurato dolore, disagi e senso di smarrimento in centinaia di famiglie e imprese. La riapertura del ponte di Oloè – ha concluso il Presidente – è motivo di soddisfazione per tutte le Istituzioni che insieme hanno contribuito a raggiungere questo atteso traguardo”.

La riapertura al traffico dell’infrastruttura è stata preceduta da un incontro nella sede della Provincia di Nuoro a cui ha partecipato l’Assessore dei lavori Pubblici Roberto Frongia. “Oggi è un giorno importante perché si restituisce alla popolazione quel diritto alla mobilità che per sette anni era stato loro negato – ha commentato l’Assessore – ma il primo pensiero va alla famiglia dell’agente di polizia Luca Tanzi, che qui perse la vita”. Frongia ha posto l’accento sull’unità di intenti e di azione di tutte le Istituzioni coinvolte: “Un doveroso ringraziamento va al Prefetto, al Tribunale Nuoro, alla Procura della Repubblica, ma anche e soprattutto ai Comuni di Oliena e Dorgali e alla Provincia di Nuoro che insieme alla Regione ha svolto un ruolo di coordinamento efficace, costante e inteso, che ha permesso di risolvere tutte le criticità e portare alla riapertura del ponte”. (foto di Paolo Fois)

L'articolo Sardegna, riapre finalmente il ponte di Oloè: “Un segnale di rinascita per il territorio” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon