Nuovo incidente di caccia in Sardegna

 © ANSA

Stava scavalcando una recinzione durante una battuta di caccia e dal fucile è partito un colpo che lo ha centrato alla spalla. Ancora un incidente di caccia, ieri, in località Ghirlano a Burcei, nel Cagliaritano, dopo il tragico episodio di ieri a Sant'Andrea Frius dove un 32enne è rimasto ucciso da una fucilata sparata da un suo compagno, ora accusato di omicidio colposo. Il ferito è un 21enne che è stato trasportato dal padre all'ospedale Brotzu di Cagliari: così i carabinieri hanno saputo dell'episodio solo in nottata.

Da quanto si apprende il giovane e il padre ieri pomeriggio intorno alle 18 erano impegnati in una battuta di caccia al cinghiale. Nel tentativo di scavalcare il recinto, dal fucile del 21enne è partito un colpo che lo ferito alla spalla sinistra, all'altezza del bicipite. Il padre che si trovava a pochi metri di distanza lo ha soccorso e trasportato al Brotzu dove sarà sottoposto a un intervento chirurgico. Il fucile è stato sequestrato. Ora i carabinieri che si stanno occupando di ricostruire tuta la vicenda.
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon