Dal Monte Arci nuovo lavoro: presto aprirà l’ostello di Marrubiu

Dal Monte Arci nuovo lavoro: presto aprirà l’ostello di Marrubiu
Occasioni di sviluppo ipotizzate nel convegno promosso dall’amministrazione comunale

La presidenza del convegno

Il Monte Arci può essere un’importante occasione di sviluppo per il territorio di Marrubiu e può creare nuove opportunità di lavoro. Ne è convinto il sindaco Andrea Santucciu che tira le somme del convegno dedicato proprio allo sviluppo del Monte Arci svoltosi l’altra sera alla presenza di quasi 150 persone e con l’intervento dell’assessore regionale all’ambiente Gianni Lampis.

“Vorrei ora che sorgessero più cooperative di qualunque indirizzo, turistico o culturale che sia, che possano così usufruire, anche con profitto, del nostro monte”, ha affermato il sindaco Santucciu. “Nei prossimi mesi è nostra intenzione, come amministrazione comunale, fare un convegno dedicato alla nascita e al ruolo delle nuove cooperative, aperto soprattutto ai giovani”.

Nel convegno appena concluso, invece, si è parlato dell’importante lavoro svolto dal Comune in termini di ricezione turistica e sviluppo del territorio, dell’ostello della gioventù di Zuradili e della pizzeria, la cui gestione è oggetto di un bando, in scadenza a fine febbraio.

“E’ stata anche l’occasione per tracciare un bilancio”, ha detto ancora il sindaco di Marrubiu Andrea Santucciu. “Abbiamo fatto un resoconto di tutte le attività che dal 2006 ad oggi abbiamo portato avanti come amministrazione comunale: dalle varie partecipazioni a iniziative culturali come CulturFestival o Dromos; agli interventi previsti dal progetto Azione Bosco, che prevede la cura dei boschi, finanziato dall’assessorato regionale all’ambiente, da cui è stato disposto un ulteriore finanziamento di circa 200mila euro per proseguire i lavori di sistemazione della strada Ceddus; per proseguire con altre opere e interventi realizzati, come il ceduo di tappezzamenti di alberi di eucalipto, il taglio del legnatico e la sistemazione dell’impianto idraulico forestale con rifacimento delle strade montane”.

“Per quanto riguarda il legnatico inoltre”, ha proseguito il sindaco Santucciu, “dal 10 gennaio lo si può prenotare con una contribuzione di meno di 9 euro a quintale, compreso di taglio, aggiungendo solo il costo del trasporto. Questo varrà per tutta la stagione silvana, ovvero fino alla fine di marzo o aprile. Costi moderati dunque per venire incontro alla popolazione”.

Durante il convegno sono state evidenziate, comunque, anche alcune criticità, come ha sottolineato il sindaco Santucciu: “Il piano di forestazione”, ha spiegato il sindaco di Marrubiu, “iniziato nel 2006, è scaduto nel 2015 e bisognerà dunque rinnovarlo”.

Numerosi i contributi venuti durante il convegno che l’amministrazione comunale di Marrubiu ha dedicato al futuro del Monte Arcia. Tra questi, quello dell’ispettore forestale Simona Pallanza; di Roberto Scotti della Nuoro Forestry School; di Luca Corrias, vicesindaco e assessore alla cultura di Marrubiu, che ha presentato il bilancio del progetto “Rilanci-arci” ; dei giovani del Servizio civile sulla nuova proposta sentieristica pensata per il Monte Arci. Da ricordare anche gli interventi di Alfredo Piccolo, rappresentante del consorzio cooperative Sardegna e Nature che ha parlato dell’Azione Bosco, e dei rappresentanti del Club Alpino Italiano – CAI sezione Nuoro “Giovannino Fenu” che hanno presentato il nuovo sito cartografico del Sentiero Italia. 

Domenica, 26 gennaio 2020

L'articolo Dal Monte Arci nuovo lavoro: presto aprirà l’ostello di Marrubiu sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon