A Bosa microchip anche ai gatti “residenti” nel Comune

A Bosa microchip anche ai gatti “residenti” nel Comune
Appuntamento organizzato dall’Assl di Oristano in collaborazione con l’amministrazione comunale

A Bosa un appuntamento per microchippare i felini “residenti” nel Comune. L’appuntamento è per martedì 3 febbraio, dalle 10, nei locali adiacenti al mercato ittico, all’ingresso di Bosa Marina.

Per microchippare il proprio gatto è necessario recarsi muniti di documento d’identità e codice fiscale del proprietario.

“Il microchip”, ricorda l’assessore al Benessere Animale Piera Addis, “oltreché essere un gesto d’amore e tutela verso il proprio amico a 4 zampe, è un deterrente contro l’abbandono e il grave fenomeno del randagismo”.

Piera Addis

Il progetto è a cura dell’Ufficio Randagismo e Benessere animale dell’Assl Unità Operativa di Oristano. Possono partecipare anche proprietari di cani residenti nei comuni della provincia di Oristano.

Venerdì, 24 gennaio 2020

L'articolo A Bosa microchip anche ai gatti “residenti” nel Comune sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon