Alluvione di Tasonis, consiglio comunale fiume a Sinnai: “Nessun cittadino è stato lasciato indietro, ricostruiremo i ponti”

 

Un vero e proprio Consiglio Comunale fiume, quello che mercoledì sera ha visto concludersi i lavori iniziati nella seduta del 16 gennaio. «Abbiamo fatto tutto quello che era nelle nostre possibilità, nessuno dei nostri concittadini della comunità di vicinanza di Tasonis è stato lasciato indietro», così il sindaco Tarcisio Anedda nel suo intervento, durante il quale ha raccontato i fatti dell’alluvione dello scorso 18 dicembre. «Una vera e propria calamità naturale, nel giro di poche ore si sono abbattuti oltre 110mm di pioggia, l’acqua ha spazzato via diversi ponti, non solo a Tasonis ma anche nella vicina Santu Basileddu, rendendo di fatto impossibile per alcuni allevatori arrivare al proprio bestiame, danni un po ovunque principalmente alle strade, per il quale sono tuttora in corso i lavori di ripristino specie nelle zone montane».

La priorità, prosegue il sindaco Anedda, «è quella di ripristinare la viabilità rurale in tutto il territorio comunale, per la quale abbiamo impegnato tutte le risorse disponibili. Per quanto riguarda Tasonis, verrà consolidato il ponte sulla via Spencer, mentre quello sulla via dei Nuraghi, spazzato via dalla piena del rio, sarà demolito e ricostruito con una sezione rettangolare di 35mq». Il dibattito si è svolto in un clima di grande partecipazione, che ha visto intervenire i consiglieri firmatari della richiesta di un consiglio aperto, secondo Andrea Orrù: «il sindaco e la giunta hanno fattotutto quello che era nelle loro possibilità, dichiarando prontamente lo stato di calamità naturale e coordinando insieme ai tecnici comunali che ringrazio, e alle associazioni di protezione civile, gli interventi straordinari in emergenza.».

Tuttavia prosegue Orrù «dobbiamo attivare le Consulte come canale preferenziale per il dialogo costante con i residenti nelle comunità di vicinanza di Tasonis, Solanas, Villaggio delle Mimose, ma anche nei diversi quartieri di Sinnai.» Per Oscar Schirru «dall’opposizione non è arrivata neanche una proposta su quello che questa maggioranza avrebbe potuto o dovuto fare nell’emergenza», tutti i consiglieri infatti hanno ringraziato il sindaco e la giunta per il lavoro svolto. Il Consiglio si è chiuso con una mozione votata all’unanimità, sulla calendarizzazione di una serie di incontri con i cittadini da svolgersi in tutto il territorio, per la discussione di eventuali problemi relativi a quel territorio o quartiere urbano.

 

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon