Nuove partnership per promuovere wedding

 © ANSA

 Familiarisation tour con partner internazionali, workshop, sfilate e shooting durante tutto il corso dell'anno, ma anche un continuo confronto con chi ha aderito alla piattaforma digitale per raccogliere le idee e lanciare nuove iniziative. Queste le linee guida tracciate per il 2020 da Sonia Orecchioni, titolare dell'agenzia di comunicazione Ardeide di Olbia e Ceo di Wedding to Sardinia, la piattaforma digitale promossa dalla Camera di commercio del nord Sardegna concepita per promuovere l'Isola come destinazione per i matrimoni.

Un portale che ha respiro internazionale dove i Comuni e le imprese locali specializzate possono presentare i loro pacchetti per rendere unico il giorno del Sì negli angoli più suggestivi della Sardegna. "La piattaforma digitale è uno spazio condiviso dalla pubblica amministrazione e dalle imprese, hotel, ristoranti, wedding planner e aziende florovivaistiche", spiega la Ceo. A differenza degli altri portali, Wedding to Sardinia non si rivolge solo agli sposi. "È più un business-to-business - chiarisce Sonia Orecchioni - perché mette in luce l'operato delle aziende sarde con l'obiettivo di promuoverle sul mercato tramite partnership internazionali. La prima è una grande editrice mondiale del settore del wedding, Nicole Oksana Flanagan, esperta di luxury e lifestyle da oltre 20 anni, Ceo della rivista internazionale Luxury Wedding & Style e della American Wedding Academy. Un altro punto di forza di Wedding To Sardinia è l'essere sempre attivi nella creazione di piccoli e grandi eventi con gli imprenditori partner che ci espongono le loro idee".

Tra i Comuni che hanno già aderito al portale: Arzachena, Alghero, Arbus, Ozieri, San Teodoro, Santa Teresa di Gallura, Porto Torres, Lori Porto San Paolo, Golfo Aranci. "Hanno creduto fortemente nel progetto e ora ci sostengono", dichiara Orecchione.
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon