Continuità territoriale, allarme turismo in città: “Cagliari isolata per Sant’Efisio e World Series di vela”

“La stagione turistica è alle porte e il 16 aprile scade la continuità territoriale: siamo molto preoccupati”.


I consiglieri di opposizione al Comune di Cagliari sollecitano il sindaco Truzzu perché attivi quanto prima interlocuzioni con la giunta regionale al fine di trovare adeguate soluzioni alle attuali incertezze in termini di collegamenti aerei da e per l’aeroporto di Cagliari Elmas.

Da aprile 2019 è vigente uno schema di continuità territoriale aerea provvisorio e differenziato tra i vari scali isolani, la cui scadenza è prevista il 16 aprile 2020. A tutt’oggi non è stato approvato il nuovo schema per la continuità territoriale e tanto meno è stata bandita dall’Assessorato regionale dei trasporti la gara d’appalto per la gestione dei servizi aerei di linea nelle rotte onerate. Con l’avvicinarsi del termine di scadenza si sta registrando un progressivo aumento di criticità determinate dalle incertezze sul futuro del trasporto aereo isolano. Basti pensare che dal 17 aprile in poi è impossibile prenotare posti in regime di continuità territoriale e che le compagnie aeree low cost stanno già attuando politiche speculative sui costi dei biglietti aerei da e per la Sardegna.

“In questi ultimi anni il turismo a Cagliari ha avuto una crescita vertiginosa. I passeggeri dell’aeroporto di Cagliari Elmas sono in aumento, sia in estate che in inverno, sia sulle tratte internazionali che su quelle nazionali. I dati diffusi dalla Sogaer segnano una crescita del 25,5% sul traffico internazionale rispetto al 2018, mentre i passeggeri dei collegamenti nazionali sono aumentati del 3,2%. Le rotte in continuità territoriale verso Roma Fiumicino e Milano Linate e viceversa incidono per il 45% sul totale dei passeggeri nazionali” – sottolineano i consiglieri del centrosinistra – “La stagione turistica è alle porte e la nostra città, come l’intera isola, rischia di rimanere isolata. Occorre tener conto che quest’anno Cagliari ospiterà dal 23 al 26 aprile le World Series. Oltre a questo evento straordinario, fortemente voluto dalla precedente amministrazione, la Settimana Santa e la 364a Festa di Sant’Efisio ricorrono in un momento in cui non sarà più garantito il regime di continuità territoriale.”

  “L’attuale situazione relativa ai collegamenti aerei rischia di creare disagi e compromettere le possibilità anche in termini di richiamo turistico e promozione dell’immagine della nostra città nel mondo” – continuano le consigliere e i consiglieri – “Chiediamo al sindaco di sollevare la voce e fare tutto ciò che è in suo poter perché siano garantiti adeguati collegamenti aerei da e per l’aeroporto di Cagliari Elmas.”

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon