Carceri, nuovo anno con vecchi problemi in Sardegna: sovraffollamento in tre istituti

“E’ iniziato all’insegna dei vecchi problemi il nuovo anno nelle carceri della Sardegna. La conferma arriva dai dati del Ministero della Giustizia che presentano un quadro significativo sulla presenza oltre il limite regolamentare in tre Istituti. La situazione più pesante a Oristano-Massama dove, a fronte di 265 posti, sono ristrette 280 persone (+105,6%). Quasi tutti ergastolani in regime di AS3 con circa 150 Agenti di Polizia Penitenziaria”. Lo sostiene in una nota Maria Grazia Caligaris, presidente dell’associazione “Socialismo Diritti Riforme”, facendo osservare che “i dati del Ministero, aggiornati al 31 dicembre 2019, sono una fotografia molto approssimativa della realtà perché la disponibilità dei posti nelle celle varia quando ci sono lavori in corso per adeguamento dei locali, come nel caso di Nuoro, ma la circostanza non appare nel resoconto”.
“Così nei dati dell’Ufficio statistiche del Ministero a “Badu ‘e Carros” – sottolinea Caligaris – sono indicati 381 posti e 282 detenuti. In realtà una sezione di circa 90 posti è chiusa per lavori ne consegue che i ristretti hanno a disposizione circa 290 posti. Anche Nuoro, che ospita peraltro alcuni esponenti legati al terrorismo islamico, è quindi ormai prossimo alla saturazione come Lanusei (28 presenza per 33 posti) e Alghero (156 su 156). Va meglio a Tempio con 153 presenze per 168 posti”.
“Sono oltre il limite regolamentare, benché in misura minore, anche Cagliari-Uta (565 presenze per 561 posti, con una sezione di circa 30 detenuti in regime AS) e Sassari-Bancali (460 su 454 con una novantina al 41bis). Frattanto – si legge ancora nella nota di SDR – sono ripresi i lavori, la cui conclusione è prevista per il 26 agosto prossimo, nel Padiglione destinato al regime di massima sicurezza a Cagliari-Uta. E’ quindi previsto, entro l’anno, l’arrivo di una novantina di personaggi di spicco della criminalità organizzata. Ciò comporterà il trasferimento degli attuali AS nelle strutture di Tempio, Massama e Nuoro”.
“Dobbiamo segnalare ancora una volta, purtroppo, che le Colonie Penali con 692 posti sono occupate solo per poco più della metà. Ci sono infatti complessivamente 364 detenuti prevalentemente stranieri. Nella Casa di Reclusione di Arbus su 100 ristretti 82 sono stranieri; a Mamone sono 139 su 175 mentre a Isili sono 44 su 89. Insomma il più volte annunciato rilancio delle Colonie ancora non si è verificato. Sono infatti un ricordo gli anni in cui le produzioni agricole e lattiero-casearie erano un vero fiore all’occhiello dell’amministrazione penitenziaria”.
“Con il nuovo anno non è cambiato neppure il numero dei Direttori. La Sardegna si distingue per la gravissima carenza (4 su 10 Istituti) a cui si aggiungono altri numeri deficitari. Oltre agli Agenti, il cui deficit non è mai stato colmato, sono ridotti all’osso gli amministrativi e, in alcune realtà importanti come Cagliari-Uta, anche i funzionari giuridico-pedagogici. Insomma – conclude Caligaris – è arrivato il momento di un intervento serio da parte del Ministero e del Dipartimento per garantire a ciascuno i diritti”.

L'articolo Carceri, nuovo anno con vecchi problemi in Sardegna: sovraffollamento in tre istituti proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon