La Malvasia di Modolo patrimonio dell’Unesco: incontro dei sindaci del territorio 

La Malvasia di Modolo patrimonio dell’Unesco: incontro dei sindaci del territorio 
Nell’occasione sarà firmato il protocollo di intesa tra i Comuni e il Consorzio di Tutela del marchio

A Modolo, i sindaci dell’Unione dei Comuni di Planargia – Montiferru – Sinis si incontreranno per fare il punto sul percorso di candidatura per il riconoscimento del marchio Malavasia D.O.C e del paesaggio rurale della Planargia come “Patrimonio Universale Culturale dell’Umanità” da parte dell’Unesco.

L’incontro si terrà martedì 21 gennaio, alle ore 15, nella sala parrocchiale del Comune di Modolo. Parteciperà anche efisio Arbau, Capo di Gabinetto dell’assessore regionale all’Agricoltura Gabriella Murgia.

L’invito dell’amministrazione comunale di Modolo è stato inoltre esteso ai rappresentanti del GAL Terras de Olia, agli esponenti delle varie Pro Loco del territorio, agli operatori dei settori turistico-ricettivo e vitivinicolo, alla stampa e a tutti i cittadini.

“La procedura avviata dal Consorzio di Tutela della Malvasia è un’occasione storica che non va assolutamente sprecata”, dichiara Omar Hassan, sindaco di Modolo. “Se saremo in grado di fare rete, anche con le autorità istituzionali regionali, si apriranno potenziali scenari di grandi prospettive per il nostro territorio e per tutta la Sardegna. Ecco perché auspichiamo la più grande partecipazione possibile all’incontro”.

Sabato, 18 gennaio 2020

L'articolo La Malvasia di Modolo patrimonio dell’Unesco: incontro dei sindaci del territorio  sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon