Il Comune di Oristano cerca casa ai nomadi e chiede aiuto alla Regione

Il Comune di Oristano cerca casa ai nomadi e chiede aiuto alla Regione
Approvato un piano di sostegni alla comunità, previsti anche interventi per minori e lavoro

Il Comune di Oristano chiede aiuto alla Regione per far fronte alla situazione di forte precarietà in cui vive attualmente la comunità nomade ospitata nello stabile del vecchio mattatoio in via Rockfeller con l’obiettivo finale di una loro maggiore inclusione sociale e di fornire una soluzione abitativa alternativa a quella attuale.

Diverse le soluzioni ipotizzate e contenute in una delibera approvata dalla giunta comunale nei giorni scorsi, che chiede uno stanziamento regionale di 228 mila euro.

“Il progetto, che si chiama Percorsi su misura”, spiega l’assessore ai servizi sociali, Carmen Murru, “prevede interventi per risolvere il problema abitativo, assicurare un sostegno scolastico e familiare per i minori presenti all’interno della comunità e di assicurta un apporto nel campo della formazione lavoro”.

“La fase inerente al sostegno casa”, prosegue l’assessore ai servizi sociali, Carmen Murru, “in base al finanziamento ottenuto dalla Regione, potrà aprire due possibili alternative: fornire un aiuto economico per un eventuale pagamento di un affitto, o la possibilità di realizzare delle unità abitative dove andrà a vivere l’intera comunità Rom.

Carmen Murru

“Il progetto”, dichiara sempre l’assessore Carmen Murru, “vedrà impegnati diverse figure del settore, tra operatori, educatori e personale Oss”.

La comunità nomade è da poco ritornata sotto i riflettori per quanto riguarda il problema dello smaltimento dei rifiuti che ogni settimana si ripropone lungo la via Rockfeller, trafficata dagli studenti dell’Istituto Magistrale e dai cittadini per via della vicinanza con l’ospedale San Martino.

Il percorso di inclusione sociale della popolazione nomade rappresenta un obiettivo che il Servizio sociale del comune di Oristano cerca di raggiungere già da diversi anni vista la precarietà alloggiativa in cui vive l’intera comunità. La stessa amministrazione comunale, nel corso del 2018, aveva convocato numerose riunioni e incontri con i dirigenti del Settore Patrimonio, Lavori pubblici e Vigilanza.

Sabato, 18 gennaio 2020

 

L'articolo Il Comune di Oristano cerca casa ai nomadi e chiede aiuto alla Regione sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon