Paolo Palumbo sul palco di Sanremo nella seconda giornata del Festival

Paolo Palumbo ospite di Sanremo per la seconda giornata del festival
Insieme a Cristian Pintus, porterà sul palco “Io sono Paolo”

Foto da Facebook

Paolo Palumbo sarà ospite della seconda giornata del Festival di Sanremo. Lo chef oristanese affetto dalla Sla, protagonista di tante battaglie civili a sostegno della ricerca sulla malattia di cui è affetto, salirà sul palco del Teatro Ariston mercoledì 5 febbraio. Insieme a lui, il rapper Cristian Pintus, in arte Kumalibre. I due si esibiranno con il brano “Io sono Paolo”.

A comunicarlo, i familiari di Paolo Palumbo, che lo affiancano e che in questi giorni hanno avuto l’ufficialità della notizia.

“Siamo molto emozionati per questa grande opportunità”, dichiara il fratello Rosario Palumbo, “non sappiamo ancora in quanti saremo ad accompagnare Paolo, ci stiamo ancora organizzando e non si sa se partiremo in aero o in nave”.

La canzone che Paolo Palumbo ha presentato insieme a Cristian Pintus non ha passato le selezioni di Sanremo Giovani ma nonostante questo, il direttore artistico della 70ᵃ edizione del Festival della Canzone Italiana, Amadeus, ha voluto comunque invitarlo come ospite in una delle cinque serate del festival.

L’esibizione di Paolo Palumbo si svolgerà nella seconda serata del Festival, alternandosi alle 12 canzoni in gara della sezione “Campioni,” oltre alle esecuzioni delle altre quatto canzoni in gara della sezione “Nuove Proposte”.

“Io sono Paolo” era stata scelta tra più di 800 brani inviati alla Commissione. Paolo ha incantato il pubblico e la giuria rappando con gli occhi, attraverso un comunicatore oculare che gli permette di produrre la voce.

Venerdì, 17 febbraio 2020

L'articolo Paolo Palumbo sul palco di Sanremo nella seconda giornata del Festival sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon