Studenti al freddo da dieci giorni al De Castro di Terralba

Studenti al freddo da dieci giorni al De Castro di Terralba
La segnalazione dei rappresentati di Istituto. Il dirigente ha chiesto l’intervento della Provincia

Studenti al freddo da più di dieci giorni nell’ultimo piano del Istituto De Castro di Terralba. A segnalarlo i rappresentanti degli studenti che hanno già informato il dirigente scolastico Pino Tilocca, il quale ha già investito del problema la Provincia.

“Le temperature sono bassissime e diventa quasi impossibile fare lezione”, dichiarano i rappresentanti d’Istituto. “Il riscaldamento viene acceso soltanto per due ore al giorno per poi spegnersi lasciandoci al freddo per tutta la mattinata”.

Interpellato il dirigente scolastico, Pino Tilocca, ha evidenziato come il problema si ripresenti ogni anno, nei periodi più freddi: “Quando si abbassano le temperature o la scuola rimane chiusa per diversi giorni, come nel periodo natalizio”, spiega il dirigente scolastico, “si ripresenta questo problema. La caldaia non riesce a riscaldare sufficientemente, così da permettere il calore necessario per il piano superiore”.

“Ho già provveduto”, prosegue il dirigente Tilocca, “a segnalare il problema alla Provincia, che a sua volta si affida a una ditta esterna che si occupa degli impianti di riscaldamento. Oggi stesso o domani dovrebbe venire il tecnico”.

“I ragazzi hanno ragione”, conclude il dirigente dell’Istituto De Castro. “Bisognerebbe innalzare la temperature o accendere i riscaldamenti per più di due ore, non sufficienti per riscaldare le classi del piano superiore per tutta la mattinata. Devo dire che i ragazzi sono stati molto corretti, e ne hanno parlato prima con me, ma ora necessitiamo di un intervento immediato”.

Mercoledì, 15 gennaio 2020

L'articolo Studenti al freddo da dieci giorni al De Castro di Terralba sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon