“Quartu, chiude l’ultima libreria: è possibile che 77mila abitanti siano disinteressati ai libri?”

Qualche giorno fa, a Quartu Sant’Elena, ha chiuso l’ultima libreria.
A me sembra di vivere in un universo distopico dove i miei concittadini anziché acquistare un libro, spendono i loro pochi soldi in gratta e vinci e cibo spazzatura al discount*.
Ma cosa stiamo facendo?
Che direzione abbiamo preso?
É possibile che 77mila abitanti siano così disinteressati alla cultura, al bello, all”arte?
Ma davvero ci basta fare una passeggiata dentro una caverna abbacinati da luci al neon che promettono offerte, sconti e saldi di ogni genere?
Quale futuro prossimo stiamo costruendo per noi e i nostri figli?

Sarah Paolucci

L'articolo “Quartu, chiude l’ultima libreria: è possibile che 77mila abitanti siano disinteressati ai libri?” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon