Cagliari, “rimossa la discarica di ferrovecchio dall’Anfiteatro”

Sono state portate via le impalcature e tutte le altre attrezzature da cantiere che da tempo giacevano nell’Anfiteatro romano.  “Non ci sarebbe nulla di straordinario se non ci trovassimo nel più importante sito archeologico della città”, ha dichiarato Raffaele Onnis, consigliere comunale dei Riformatori, “ringrazio il sindaco l’assessore ai Lavori pubblici Gabriella Deidda, è solo il primo passo verso la riqualificazione”.

L’Anfiteatro romano, al momento oggetti di importanti scavi archeologici (coordinati con la Soprintendenza ai Beni archeologici), sarà adeguatamente ristrutturato e riaperto agli spettacoli. Ma solo eventi di piccolo calibro (mille persone circa o forse poco più), impossibile, secondo gli addetti ai lavori, l’installazione di una nuova grande struttura che permetta di allestire i grandi concerti rock del passato. Il sito, riqualificato, sarà collegato col vicino Orto Botanico.

L'articolo Cagliari, “rimossa la discarica di ferrovecchio dall’Anfiteatro” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon