Emergenze alluvioni, test ad Arcidano per la Protezione civile

Emergenze alluvioni, test ad Arcidano per la Protezione civile
Il Comune partecipa al bando regionale per la concessione di contributi

Allagamenti a San Nicolò d’Arcidano – Foto di Andrea Carta da Gruppo Facebook Sardegna clima

Il comune di Arcidano parteciperà al bando della Regione Sardegna, relativamente alla concessione di contributi per lo svolgimento di esercitazioni operative per il rischio idraulico e idrogeologico nell’ambito dei rispettivi piani di Protezione civile.

Lo ha deliberato nei giorni scorsi la giunta comunale, guidata dal sindaco Emanuele Cera.

L’esercitazione si chiamerà “Arcidano sicura”. L’importo stimato per la realizzazione è di 10 mila euro, suddiviso in 8 mila e 900 euro di contributo regionale (89%) e un cofinanziamento comunale di 1 e 100 euro (11%).

“Il nostro Comune”, spiega Cera, “è dotato di piano di protezione civile approvato con una deliberazione del Consiglio Comunale del 2014, abbiamo quindi colto l’occasione per poter effettuare un’esercitazione che ci garantirà una miglior conoscenza del piano stesso”.

L’esercitazione dovrà essere effettuata e conclusa entro il 31 ottobre prossimo.

“Le esercitazioni”, prosegue Cera, “sono un momento fondamentale nel processo di formazione delle componenti del sistema di Protezione Civile: la possibilità di sperimentare procedure, tecnologie, interoperabilità tra le diverse componenti in uno scenario reale ma non di emergenza, aiuta a identificare i punti di forza del sistema e mette in evidenza eventuali criticità per le quali trovare soluzione”.

Emanuele Cera

“L’esercitazione è parte integrante della Previsione e della Prevenzione, concetti essenziali per il sistema di protezione civile, infatti, per quanto la natura degli eventi possa essere inaspettata ed intensa vi è la consapevolezza di poterla fronteggiare attraverso delle procedure già sperimentate sul campo che sono in grado di ridurre al minimo gli effetti salvaguardando vite umane e beni in genere”, spiega ancora il sindaco di Arcidano. “Una esercitazione di protezione civile prevede l’impiego di risorse: uomini, mezzi ed attrezzatura; in preparazione di attività operative effettive, per verificarne  tempi, modalità ed efficacia. Per fare questo, si provvede alla preparazione di uno scenario il più dettagliato possibile di una situazione di emergenza, su cui si interviene secondo modalità e procedure previste”.

“Durante le esercitazioni, e anche nei momenti successivi, vengono analizzati i risultati: tempi, modalità ed efficacia, per introdurre per il futuro correttivi migliorativi”, conclude Cera. “E’ un’opportunità importante che abbiamo voluto sfruttare al meglio, una seria e accurata preparazione, ci consentirà, eventualmente, di tutelarci in maniera appropriata di fronte agli eventi climatici naturali che possono verificarsi”.

Giovedì, 9 gennaio 2019

L'articolo Emergenze alluvioni, test ad Arcidano per la Protezione civile sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon