Nuove tecnologie: a Oristano uno sportello per aiutare i consumatori

Nuove tecnologie: a Oristano uno sportello per aiutare i consumatori
Unico in Sardegna e tra i dieci attivati in Italia, il servizio è promosso da Adiconsum

Oristano è tra le dieci città d’Italia che ospitano lo sportello “Antenna”, del progetto “Nessuno E-scluso: Tecnologia – Disabilità Povertà” di Adiconsum, per aiutare i consumatori a colmare il divario esistente tra le generazioni e le fasce più deboli  riguardo alle nuove tecnologia.

Lo sportello di Oristano, l’unico in tutta la regione, si trova in piazza Roma, nel Palazzo Sotico, apre il giovedì dalle 9 alle 12. E’ raggiungibile anche col telefono, al numero 0783 73945.

La rete di sportelli “Antenna” locali, hanno a disposizione dei “consumer assistant”, operatori qualificati e adeguatamente formati, che forniscono orientamento e supporto ai cittadini per abbattere le barriere informative sul web, e uno sportello virtuale sotto forma di chat online accessibile dall’homepage del sito www.adiconsum.it, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30, inoltre è disponibile un indirizzo email dedicato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Giorgio Vargiu, presidente Adiconsum Sardegna

Il digital divide, purtroppo, è una realtà: l’analfabetismo digitale è molto elevato soprattutto nelle fasce d’età più avanzate, con un’evidente frattura generazionale, ma anche nelle persone con bassa scolarizzazione, con disabilità e che vivono in contesti socio-economici svantaggiati.

In questo contesto, il digital divide si aggiunge alle già difficili condizioni socio-economiche di queste fasce di popolazione privandole di molte opportunità e diritti, esponendole maggiormente alle frodi e ai pericoli provenienti dai canali digitali, perché non in possesso delle dovute conoscenze.

Il progetto realizzato da Adiconsum, in sinergia con Assoutenti, Lega Consumatori e Centro Tutela Consumatori Utenti di Bolzano, grazie al contributo del Ministero dello Sviluppo Economico, intende fornire informazione e tutela ai consumatori con l’obiettivo di arginare “fattori di esclusione” come disabilità, povertà e scarsa conoscenza delle tecnologie digitali che spesso impediscono o limitano le attività più semplici e la conoscenza di informazioni che potrebbero migliorare la qualità di vita delle persone.

Giovedì, 9 gennaio 2020

L'articolo Nuove tecnologie: a Oristano uno sportello per aiutare i consumatori sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon