Cargo su scogli, "nessun inquinamento"

 © ANSA

"Ad oggi non esiste un problema di inquinamento ambientale a causa dell'incaglio del cargo italiano Cdry Blue sugli scogli a Sant'Antioco, nella parte sud occidentale dalla Sardegna". A rassicurare sulla situazione dell'area di mare antistante al mercantile, ancora adagiato sulle rocce affioranti, i campionamenti effettuati dall'Arpa Sardegna e resi noti dall'assessore regionale dell'Ambiente, Gianni Lampis, che oggi ha effettuato un sopralluogo sulla scogliera con i vertici del Corpo Forestale regionale, la Protezione civile, l'Arpas e il sindaco di Sant'Antioco, Ignazio Locci.

"Non vi sono tracce di idrocarburi né sul fondale né nell'acqua di superficie - ha detto all'ANSA Lampis - stiamo continuando a monitorare tutte le fasi di trasferimento del carburante dal mercantile e solo dopo il disincaglio potremmo effettuare i controlli morfologici sulle rocce per verificare eventuali danni sulla scogliera", Il punto della situazione è stato fatto anche in municipio con la Guardia costiera. "I tempi della conclusione dell'opera di trasferimento degli idrocarburi e quindi del successivo disincaglio dipendono molto dalle condizioni del meteo marine - aggiunge l'esponente della Giunta Solinas - ci auguriamo che tutte le fasi possano essere svolte nel più breve tempo possibile. Le strutture regionali continueranno i campionamenti e le verifiche competenti".

"Siamo davvero soddisfatti perché la nostra comunità ha potuto verificare come le istituzioni nazionali e regionali abbiano messo in campo le capacità professionali e la volontà di risolvere il problema nei tempi più stretti possibili - dice il sindaco Locci - per il prelievo degli idrocarburi serviranno ancora diversi giorni e solo dopo potrà essere scelta e resa nota la modalità di rimozione del cargo".
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon