Quali investimenti farà il Comune nel 2020? A Mogoro lo decidono anche i cittadini

Quali investimenti farà il Comune nel 2020? A Mogoro lo decidono anche i cittadini
L’amministrazione comunale sperimenta il “Bilancio partecipato”. Proposte entro la fine del mese

Il Comune di Mogoro

Gli abitanti di Mogoro partecipano alle scelte amministrative, concorrendo a definire il documento tra i più importanti per il governo del proprio comune. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Sandro Broccia, infatti, ha deciso di sperimentare il “Bilancio partecipativo”.

Si tratta di uno strumento innovativo, che ha lo scopo di stimolare la partecipazione dei cittadini alla vita politica e amministrativa del paese.

Possono partecipare tutte le persone residenti a Mogoro, che abbiano compiuto almeno 16 anni. Possono intervenire anche in forma associata.

Quattro le aree tematiche a disposizione: lavori, pubblici, mobilità e viabilità, arredo e decoro urbano; spazi ed aree verdi; attività culturali e sportive e politiche per lo sviluppo socio-economico.

Il sindaco di Mogoro Sandro Broccia

Le risorse finanziarie riguarderanno sia le spese in conto capitale, quelle sostenute per effettuare investimenti e quindi per produrre beni durevoli e utili per la collettività; sia le spese correnti, sostenute per garantire il funzionamento della pubblica amministrazione. L’ammontare complessivo è di 50 mila euro.

Le risorse saranno destinate per il 70% a spese di investimento e per il 30% a spese correnti.

Le proposte dovranno essere consegnate in Comune entro la fine del mese, attraverso un’apposita scheda di partecipazione, scaricabile sul sito istituzionale del Comune.

Mercoledì, 8 gennaio 2020

L'articolo Quali investimenti farà il Comune nel 2020? A Mogoro lo decidono anche i cittadini sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon