Va a vivere con la sua ragazza e la accoltella 14 volte in 24 ore: lei è viva per miracolo

Va a vivere con la sua ragazza e la accoltella 14 volte in 24 ore: lei è viva per miracolo. Una vicenda davvero inquietante, un altro femminicidio per fortuna solo sfiorato in Italia, avvenuto in Calabria. Ieri erano andati a vivere insieme, nella notte lui l’ha accoltellata 14 volte, lasciandola in un lago di sangue. La donna, per fortuna, è scampata al massacro: è ricoverata nell’ospedale di Reggio Calabria con ferite al torace e all’addome. Grave ma non è in pericolo di vita. “Ed è quasi un miracolo: le coltellate dell’aspirante femminicida l’hanno colpita in punti vitali come la giugulare, l’emitorace, l’addome.

Quanto al giovane, è stato arrestato poche ore dopo. Martelli era nascosto in una intercapedine del sottotetto dell’abitazione, con i vestiti ancora intrisi di sangue. I carabinieri di Locri sono intervenuti in via Foggia a Locri trovando la ragazza sul pianerottolo dell’appartamento all’ultimo piano. Subito soccorsa, è stata trasportata prima nell’ospedale di Locri e poi trasferita in quello di Reggio Calabria. Gli investigatori hanno accertato che la donna, che da alcuni mesi faceva l’estetista, recentemente aveva allacciato una relazione sentimentale con Martelli e che proprio ieri mattina i due erano andati a vivere insieme”, rivela nei dettagli il nostro giornale partner Quotidiano.net.

Leggi qui la notizia completa: https://www.quotidiano.net/cronaca/locri-accoltellata-1.4970160

L'articolo Va a vivere con la sua ragazza e la accoltella 14 volte in 24 ore: lei è viva per miracolo proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon