Villaputzu, Capodanno da incubo al ristorante: “Un gruppo di clienti ha spaccato piatti e rubato vini pregiati”

Un cenone di Capodanno che si trasforma in una notte da incubo tra piatti rotti, urla e “saccheggi” nella zona bar. Il 31 dicembre 2019, Marco Roccasalvo, chef 50enne, se lo ricorderà a lungo. “Una quindicina di persone ha devastato il mio locale solo perché ho avuto dei problemi tecnici”. Quali? Presto detto: “Alcuni funghi caloriferi non si sono accesi e sette pompe di calore del locale sono andate ko. Poi, c’è stato un corto circuito in cucina”. Un problema dopo l’altro, proprio al primo Capodanno nel suo nuovo ristorante. Roccasalvo, infatti, l’ha aperto la scorsa primavera, “dopo 20 anni trascorsi in Irlanda”. Verso le 23, mentre la band già stava intrattenendo gli ospiti in attesa del brindisi, un gruppetto di clienti avrebbe iniziato a mettere a soqquadro il locale: “Nei loro tavoli avevano già pane, acqua e vino. Si sono alzati dalla loro tavolata e si sono diretti verso la cucina, spaventando e insultando i camerieri, prima di spillarsi tante birre e rompere lo sciacquone del bagno degli uomini. Io e i miei aiutanti abbiamo avuto paura, il gruppetto è andato via, per ultimo, visto che a ridosso della mezzanotte sono riuscito a far arrivare tutte le pietanze previste nel menù da sessantacinque euro. La maggior parte dei clienti non si è lamentata”. Il giorno dopo, Roccasalvo ha pubblicato un post dove ha chiesto “scusa per tutti gli imprevisti”. Solo qualche ora dopo, però, si è accorto dei furti. “Hanno rubato almeno 15 bottiglie di vini pregiati che facevano parte della mia collezione personale”. Il valore? “Alto, molto alto. Alcune valgono anche trecento euro. Purtroppo le telecamere sono installate in punti dove non è stato compiuto nessun danno”. Il ristoratore è pronto “a denunciare tutto ai carabinieri. Voglio però dare qualche giorno di tempo a questi ‘clienti’, devono venere a scusarsi e a restituire il maltolto. Qui faccio lavorare dieci persone, ho investito tutti i miei risparmi. Non sarà certo questo bruttissimo episodio a tagliarmi le gambe e la voglia di fare”.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon