Mancano stanze per detenuti in ospedale

 © ANSA

(ANSA) - ORISTANO, 7 GEN - Una quarantina di agenti di Polizia penitenziaria in presidio davanti agli uffici della Assl di Oristano, in via Carducci, per sollecitare l'attivazione all'ospedale San Martino di camere di degenza riservate ai detenuti della casa circondariale di Massama.
    Attualmente, hanno spiegato i rappresentanti sindacali di categoria, può capitare che un comune paziente possa trovarsi nel letto a fianco di un pluriomicida, di affiliati alla criminalità organizzata, condannati all'ergastolo ostativo o detenuti in regime di 41 bis. "Massima sicurezza che però non può essere garantita in una stanza di ospedale - denunciano le sigle - né per il detenuto, né per gli altri pazienti e i loro parenti in visita e neanche per gli stessi agenti di scorta". Da qui la richiesta di spazi adeguati che dovrebbero essere messi a disposizione dall'azienda socio sanitaria locale.
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon