Medico “esulta” per la morte di Andrea Altea: “Lo segnaleremo all’ordine dei medici”

Rischia di avere anche degli strascichi giudiziari il post, pubblicato ieri e poi rimosso da Facebook, di un medico vegano pugliese, Pasquale Mario M., legato alla morte di Andrea Altea, assessore comunale di Aggius, rimasto feiito mortalmente durante una battuta di caccia.  “Bene. Dovrebbe succedere più spesso. Del resto ha avuto quello che lui aveva riservato ad un altro essere vivente. Ogni cacciatore che muore si illumina una stella in cielo. Speriamo in un cielo pieno di stelle”. Questo il commento, dai toni decisamente macabri, pubblicato sul profilo social del dottore. Marco Efisio Pisanu, presidente dell’associazione sarda Caccia Pesca e Tradizione, insieme ai suoi colleghi dell’Ucs e dell’Anlc, sta già preparando le carte bollate insieme ai suoi avvocati: “Abbiamo scoperto che il medico risulta registrato all’ordine dei medici di Salerno. Nelle prossime ore invieremo una segnalazione perché un commento simile, carico di odio, non può passare inosservato. Presenteremo anche una querela alla procura della Repubblica”, annuncia Pisano. “È gravissimo e inaccettabile che un medico gioisca e si dica soddisfatto della morte di un essere umano. Noi cacciatori non abbiamo mai esultato, e ci mancherebbe altro, davanti alla morte di una persona contraria alla caccia”, osserva il 57enne. “Il commento del medico pugliese ha scatenato una valanga di commenti, fortunatamente quasi tutti contrari. Qui c’è di mezzo la scomparsa, tragica, di un essere umano. Utilizzare certe parole, soprattutto se si svolge un lavoro improntato alla salvezza delle vite, non è assolutamente tollerabile”. 

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon