Sestu, la denuncia degli animalisti: “Minacciati e aggrediti fuori dal circo”

Una manifestazione che finisce, quasi, in rissa, e più di una persona pronta ad andare a sporgere denuncia alle Forze dell’ordine. Una situazione di caos che sarebbe sfuggita di mano all’improvviso, quella avvenuta ieri sera a Sestu, nello spiazzo davanti al circo. Lì, un gruppo di attivisti animalisti si è ritrovato per dare vita ad un sit-in “contro il circo”, ampiamente pubblicizzato su Facebook, famoso per gli spettacoli organizzati con gli animali. Erano armati di cartelli con scritte sin troppo chiare, come “Il tuo divertimento è la loro sofferenza”. Gli attivisti hanno bloccato vari automobilisti, spiegando le loro ragioni e invitandoli a non entrare nel tendone. Poi, stando al racconto-denuncia fatto dall’organizzatrice dell’evento, Laura Pinna, cagliaritana molto conosciuta anche per le sue battaglie in difesa degli animali, la situazione è precipitata: “Alcuni attivisti stavano parlando con un’automobilista, dietro c’era un’altra auto e l’uomo alla guida, forse spazientito per l’attesa, ha sgommato, rischiando di travolgere un gruppo di ragazze. Poi, è sceso dall’auto e ha tirato una manata in faccia ad uno dei nostri manifestanti”, racconta la Pinna, “prima di prendere e scaraventare per terra il telefonino di un’altra attivista”. Alla scena, “avvenuta verso le 17:30”, avrebbero assistito “decine di persone”. Qualcuno, temendo che la situazione potesse prendere una piega peggiore, ha chiamato il 112. “Abbiamo atteso l’arrivo dei carabinieri, sono arrivate tre pattuglie. L’aggressore era fermo all’ingresso del circo, abbiamo raccontato tutto ai militari, cercando anche di mostrare i tanti video dell’aggressione che abbiamo realizzato”, prosegue l’animalista. “Dopo aver sentito anche la versione dell’uomo, siamo stati invitati ad andare a sporgere denuncia in caserma domani mattina. Io, fortunatamente, non ho subìto nessun danno, ma altri manifestanti, purtroppo, sì. Ecco perché, quando formalizzeranno le denunce, io sarò accanto a loro per portare la mia testimonianza e confermare tutto ciò che diranno”. 

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon