La tragica fine di due bellissime amiche, Sonia ed Elisa: investite e uccise da un ubriaco

La tragica fine di due bellissime amiche, Sonia ed Elisa: investite e uccise da un ubriaco. La tragedia sconvolgente: “Due amiche di 34 e 43 anni, di Colli al Metauro, nel Fanese (provincia di Pesaro Urbino) sono state travolte e uccise stamattina verso le 5,30 lungo la statale Arceviese, a non troppa distanza dalla discoteca Mega (foto). Le vittime sono Sonia Farris (classe ’85), parrucchiera a Fano, ed Elisa Rondina (del ’76), maestra elementare a Tavernelle, presso l’istito comprensivo di Montefelcino”, racconta nei dettagli il nostro giornale partner Quotidiano.net.

“La discoteca si trova all’interno del territorio comunale di Senigallia, ma ai limiti con quello di Ostra. Le cause della doppia tragedia sono ancora al vaglio degli inquirenti, subito intervenuti sul posto, ma l’investitore, un 47enne di Senigallia, che guidava una Fiat Punto e viaggiava da solo, si sarebbe fermato. È un autotrasportatoreMassimo Renelli. Gli accertamenti sono condotti dalla polizia stradale, che sta sentendo l’uomo. Sarebbe dunque stato tra i primi soccorritori e sarebbe apparso subito poco lucido.

E’ risultato positivo all’alcoltest: secondo indiscrezioni, aveva nel sangue un tasso alcolemico di circa 4 volte superiore al massimo consentito”, continua Quotidiano.net.

L'articolo La tragica fine di due bellissime amiche, Sonia ed Elisa: investite e uccise da un ubriaco proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon