Sì al bilancio a Terralba. Ecco tutti gli investimenti del Comune

Sì al bilancio a Terralba. Ecco tutti gli investimenti del Comune
Il sindaco Pili: “Approvato entro dicembre, non accadeva da anni”

Il Comune di Terralba ha già predisposto e approvato lo schema di bilancio per l’anno appena iniziato, rispettando così uno dei principali obiettivi dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Sandro Pili.

Una manovra finanziaria dell’importo di oltre 12 milioni di euro, ripartita in 1.675.946,25 euro per investimenti, 8.528.314,73 di euro per spese correnti, 97.963,42 euro per la parte restante articolata in rimborso mutui. Il resto è stato poi diviso in altre voci, per un totale di oltre 35 milioni nel triennio 2020/2022.

Il bilancio è stato approvato dalla maggioranza consiliare nella seduta del 30 dicembre.

“È da molti anni che non si ottiene questo importante risultato”, spiega il sindaco Sandro Pili, “che consente all’ente di essere immediatamente operativo in tutti i settori, dando risposte immediate alle numerose istanze e necessità della cittadinanza, pur trattandosi, in questa fase, di un bilancio “tecnico”, non essendo determinati esattamente gli importi dei trasferimenti regionali e nazionali”.

“Oltre a manifestare grande soddisfazione per il risultato raggiunto”, ha detto l’assessore comunale al Bilancio Simone Puddu, nel suo intervento durante la riunione del Consiglio, “ringrazio i dipendenti comunali per il loro operato”.

“Approvare il bilancio di previsione entro il 31 dicembre”, ha aggiunto l’assessore Puddu, “comporta diversi vantaggi operativi, sia di programmazione che di organizzazione, evitando la precarietà dell’esercizio provvisorio. Sono inoltre previsti minori vincoli per alcuni parametri gestionali, il tutto a favore di una maggior snellezza nell’esercizio delle varie funzioni, tutto questo anche grazie all’apprezzabile equilibrio economico, finanziario e patrimoniale del nostro Comune, che noi e le amministrazioni che ci hanno preceduto hanno diligentemente amministrato”.

In merito al piano delle assunzioni, si provvederà alla sostituzione del personale andato in pensione nel 2019 e di quello che andrà in pensione nel 2020, distribuito in diversi settori.

Per quanto riguarda i servizi a domanda individuale (asilo nido, mensa scolastica, impianti sportivi) essi sono rimasti sostanzialmente invariati, così come i tributi comunali (IMU, TASI, TARI). In merito alla TARI (tassa sui rifiuti) è possibile una rimodulazione a seguito della recente entrata in vigore della normativa statale che rivede le modalità di calcolo della tassa.

“Il finanziamento delle opere in conto capitale riguarda svariati settori di intervento”, prosegue il sindaco Pili, “sempre con un riguardo particolare per le manutenzioni straordinarie, che riteniamo indispensabili e strategiche per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio comunale. Un’attenzione specifica è stata posta nei confronti degli impianti sportivi esistenti, del decoro urbano, della sicurezza stradale urbana ed agricola, dell’ambiente e del patrimonio archeologico”.

“Anche tutti gli altri settori dell’amministrazione”, aggiunge il sindaco Pili, “saranno interessati da interventi e iniziative mirate, nel solco della piena realizzazione del programma amministrativo, confermando grande attenzione per gli istituti scolastici, con costanti interventi strutturali di manutenzione ordinaria e straordinaria, rispondenti alle esigenze avanzate dalla direzione dell’Istituto Comprensivo”.

“Viene confermata inoltre l’importanza fondamentale del ruolo della cultura, dello sport e del tempo libero”, conclude il sindaco di Terralba, “con un’impostazione particolarmente rivolta alle esigenze ed alle prerogative della popolazione giovanile. Così come il settore sociale continuerà ad essere seguito con la massima sensibilità possibile, per essere di supporto e vicinanza alle categorie svantaggiate e alle fasce più deboli”.

Sabato, 4 gennaio 2020

L'articolo Sì al bilancio a Terralba. Ecco tutti gli investimenti del Comune sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon