Vigilia di Natale a Cagliari, folla ma molte mani vuote nelle vie dello shopping: pochi acquisti “last minute”

Una Vigilia di Natale 2019 senza “boom” nelle vie dello shopping di Cagliari. La “tradizionale” passeggiata da piazza Garibaldi a piazza Yenne viene rispettata da migliaia di cagliaritani ma, a poche ore dal cenone, sono più le mani vuote che quelle piene. Meglio: c’è chi si concede uno spritz, un panino o addirittura un gelato ma non stringe nemmeno una busta tra le dita. Il significato è, principalmente, uno: la corsa agli acquisti dei regali “last minute” non c’è stata. Tuttavia, a differenza degli anni scorsi, i negozianti non possono certo dirsi insoddisfatti: gran parte delle spese sono avvenute nell’ultima settimana di novembre, durante quel Black Friday diventato, in più di un caso, una Black Week. Gli sconti pazzi anche sino al sessanta per cento ha spinto molte persone ad anticipare l’apertura del portafoglio. Quindi, tirando le somme (in attesa dei numeri ufficiali che saranno diramati a fine anno da Confcommercio e Confesercenti) non sembra che ci sia stata quel “bagno di sangue” di qualche anno fa.

 

Certo, i dati usciti ieri e legati alla spesa media delle famiglie sarde non fa certo pensare a spese folli: 125 euro, con addirittura l’online che sembra aver accusato il colpo di una crisi ancora non terminata. E, a poca distanza dagli alberi di Natale, sopra le tavole gli isolani si confermano, invece, di manica larga: alla voce “food”, infatti, il giro d’affari, stando al report di due settimane fa di Confartigianato, sfiora quota quattrocento milioni. Non certo caramelle.

L'articolo Vigilia di Natale a Cagliari, folla ma molte mani vuote nelle vie dello shopping: pochi acquisti “last minute” proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon