Cagliari, traffico illecito di rifiuti: denunciate due persone, sequestrato un container al porto

Controlli sulle esportazioni dei rifiuti, i carabinieri del NOE di Cagliari sequestrano un container con rifiuti plastici e denunciano 2 persone.

La recente intensificazione delle esportazioni di rifiuti plastici dall’Italia verso Stati dell’Europa Orientale e del Medio ed Estremo Oriente, conseguente al bando all’importazione adottato dalla Cina, ha portato a un rafforzamento dei monitoraggi ispettivi di settore già in essere da parte del Comando Carabinieri per la Tutela Ambientale. Tra i compiti del Comando, infatti, rientra quello della prevenzione e repressione delle violazioni al Regolamento CE 1013/2006, che disciplina le spedizioni transfrontaliere di rifiuti.

Presso il Porto Canale di Cagliari, nel controllare un container pronto a essere imbarcato per la Turchia e che, secondo le indicazioni fornite dall’organizzatore della spedizione e dal produttore dei rifiuti, avrebbe dovuto contenere rifiuti plastici urbani da raccolta differenziata, i Carabinieri del NOE di Cagliari hanno, invece, rinvenuto una partita di rifiuti plastici di diversa tipologia, catalogati con un codice CER che il destinatario degli stessi non era autorizzato a ricevere.

Il container e i rifiuti sono stati posti sotto sequestro preventivo e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria cagliaritana, in considerazione, anche, del loro imminente imbarco e partenza.

I contestuali accertamenti dei Carabinieri, anche di natura documentale e condotti in collaborazione col personale dell’Agenzia delle Dogane di Cagliari, hanno permesso di segnalare all’Autorità Giudiziaria del capoluogo i due responsabili della spedizione illegale di rifiuti per “traffico illecito di rifiuti” e “falsità ideologica commessa dal privato”.

L'articolo Cagliari, traffico illecito di rifiuti: denunciate due persone, sequestrato un container al porto proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon