Danni del maltempo a Sinnai, il Comune pronto a proclamare lo stato di calamità naturale

Dopo il temporale e i danni il Comune di Sinnai si prepara a proclamare lo stato di calamità naturale. Il sindaco Tarcisio Anedda invita fin d'ora i cittadini a denunciare al Comune i danni subiti.

Fin da ieri pomeriggio, il primo cittadino ha convocato il centro operativo insieme ai tecnici del Comune, associazioni di protezione civile, vigili del fuoco e polizia locale; impegnati da subito per verificare i danni e per raggiungere diverse famiglie isolate. "Questa mattina - si legge in un comunicato del Comune di Sinnai - sono ripresi gli interventi e la messa in sicurezza ma rimane lo stato di emergenza".
A Tasonis la forza e la portata dell'acqua hanno distrutto due ponti e allagato le sedi stradali, molte abitazioni risultano isolate.

Problemi anche nelle campagne di Santu Bartzolu e Taulaxia, dove le strade sono impraticabili e le famiglie e le aziende isolate.

Nella zona Santa Barbara di Solanas, il rio ha esondato creando difficoltà per i collegamenti.

Sulla strada statale 125 e la provinciale 17 persistono disagi poiché la sede stradale è invasa da detriti provenienti dalle vie laterali sterrate, si è chiesto l'intervento dell'Anas e della città metropolitana.

Al disagio delle persone si aggiunge quello degli allevatori che hanno l'azienda isolata.

L'attività della protezione civile comunale è in stretto contatto con quella regionale.

L'amministrazione presidia tutta le zone interessate per valutare danni e interventi per il ripristino dello stato dei luoghi.

Sarà dichiarato lo stato di calamità naturale.

Fonte: L'Unione Sarda

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon