Sinnai, disagi fra le vie Soleminis e Francia per il maltempo

Basta un acquazzone per trasformare l'incrocio fra le vie Soleminis e Francia a Sinnai per trasformare la strada ancora bianca in un fiume. È successo anche questo pomeriggio con i residenti che ancora una volta, come fanno da anni, hanno espresso il loro disappunto per una situazione che crea solo pericolo e disagi.

"È da sei anni - dicono alcuni dei lottizzanti della zona - che chiediamo la normalizzazione della situazione. Basta un acquazzone per trasformare le strade in torrenti. Come è successo oggi. Ricordiamo che questa è l'unica via di comunicazione col resto dell'abitato. In passato anche l'ambulanza non è riuscita a raggiungere l'agglomerato urbano. Da anni attendiamo anche il servizio postale perché nelle strade della lottizzazione mancano le necessarie indicazioni".

Piogge abbondanti e allagamenti dal pomeriggio anche nella fascia sud orientale della Sardegna con bombe d'acqua al Villaggio dei Gigli sulla vecchia Orientale sarda e nella zona di Tasonis, frazione di Sinnai.

Gravi i danni lungo le strade che portano all'asfalto della stessa Orientale. L'acquazzone ha trascinato a valle la fanghiglia provocando pesanti disagi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Cagliari che hanno operato per alcune ore riportando poi tutto in sicurezza.

Disagi inoltre sulla statale 387 fra Soleminis e Dolianova dove l'asfalto è rimasto a lungo sommerso dall'acqua proprio al bivio di Soleminis con gli automobilisti costretti a ridurre la velocità per superare il guado. Sulla 554 si è registrato un tamponamento, per fortuna senza feriti.

Fonte: L'Unione Sarda

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon