Natale nel segno accoglienza a P.Torres

 © ANSA

(ANSA) - PORTO TORRES, 18 DIC - A Porto Torres il Natale sarà davvero nel segno dell'accoglienza: Babbo Natale avrà il volto di Kevin, un ragazzo nigeriano di 23 anni, arrivato in città alcuni mesi fa e protagonista del progetto del Gruppo Umana Solidarietà, associazione che cura i servizi Sprar mirati all'integrazione dei rifugiati e richiedenti asilo.
    Dal 20 al 24 dicembre Kelvin indosserà i panni del "Babbo" più famoso del mondo, distribuirà dolci e caramelle e intratterrà i più piccoli nel Corso Vittorio Emanuele, grazie anche alle capacità che ha potuto sviluppare frequentando un corso di animatore.
    L'iniziativa è sostenuta dalle attività commerciali Fraghì Sport, Koinè e Bar Da Marco. "Il Babbo Natale promosso dallo Sprar del Gus rappresenta lo spirito di festività e l'amore - sottolineano i rappresentanti dell'associazione - e sfata l'iconografia classica che raffigura Santa Claus come un vecchio bianco e barbuto". (ANSA).
   

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon