Ospedale a misura di donna: un premio di tre bollini rosa per il Santissima Trinità di Cagliari

Grande riconoscimento per l’ospedale Santissima Trinità della ASSL di Cagliari che ha ricevuto anche quest’anno, da Fondazione Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) il massimo riconoscimento con 3 Bollini Rosa sulla base di una scala da uno a tre, per il biennio 2020-2021. I Bollini Rosa sono il riconoscimento che Fondazione Onda, da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce agli ospedali attenti alla salute femminile e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne.

L’Unità Operativa di Ginecologia del Santissima Trinità, diretta da Eleonora Coccollone, si conferma reparto di eccellenza per il trattamento delle malattie ginecologiche e per l’assistenza in sala parto.

Da diversi anni le patologie ginecologiche vengono trattate con la Chirurgia mininvasiva che garantisce migliori risultati e rapida ripresa nel post-operatorio. Negli ultimi anni l’equipe, quasi tutta al femminile, opera con una tecnologia in 3D di ultima generazione.

In collaborazione con gli anestesisti altamente specializzati, le laparoscopie vengono eseguite con la paziente sveglia in anestesia peridurale. Questa rappresenta una innovazione importante perché la maggior parte delle laparoscopie vengono ancora eseguite in anestesia generale.

L’equipe anestesiologica  garantisce, inoltre,  l’epidurale gratuita durante il travaglio ed il parto, 24 ore su 24 a tutte le donne che ne fanno richiesta.

Le ostetriche offrono un’assistenza di elevata qualità alle donne in gravidanza e in travaglio e nonostante le risorse limitate garantiscono l’assistenza cosiddetta one to one, cioè una ostetrica personale per ogni donna in travaglio.

Tra poco saranno disponibili altre metodiche per la gestione del dolore in travaglio di parto come il parto in acqua e l’ipnosi. Un report recente di “DOVEMICURO” conclude con l’affermazione che in Sardegna l’unico ospedale che rispetta la soglia ministeriale dei tagli cesarei è proprio il Santissima Trinità di Cagliari.

E’ stata molto apprezzata l’iniziativa delle ostetriche del SS. Trinità che hanno voluto appendere un orsetto colorato con il nome e la data di nascita per ogni bimbo nato nel 2019.

La 9a edizione dei Bollini Rosa, che ha visto la partecipazione di 344 ospedali italiani e il patrocinio di 23 società scientifiche – afferma Francesca Merzagora, Presidente Onda – rinnova l’impegno di Onda nella promozione di un approccio gender-oriented all’interno delle strutture ospedaliere riconoscendo l’importanza della sua promozione attraverso servizi e percorsi a misura di donna, in tutte le aree specialistiche. Qualità e appropriatezza delle prestazioni erogate dal Servizio Sanitario Nazionale, elementi indispensabili per assicurare uniformità di accesso alle prestazioni, sono evidenziate dagli ospedali con i Bollini Rosa che vengono valutati e premiati mettendo in luce le specialità di maggior impatto epidemiologico nell’ambito della salute femminile, i servizi e i percorsi dedicati nonché l’accoglienza e l’accompagnamento alle donne. I 335 ospedali premiati costituiscono una rete di scambio di esperienze e di prassi virtuose, un canale di divulgazione scientifica per promuovere l’aggiornamento dei medici e degli operatori sanitari e per la popolazione rappresentano l’opportunità di poter scegliere il luogo di cura più idoneo alle proprie necessità, nonché di fruire di servizi gratuiti in occasione di giornate dedicate a specifichepatologie, con l’obbiettivo di sensibilizzare e avvicinare a diagnosi e cure appropriate”.

Questi gli ospedali sardi che hanno ricevuto i “bollini rosa”:

P.O. SS Trinità di Cagliari 3 bollini

A.O. G.Brotzu – Ospedale Oncologico Armando Businco Cagliari 2 bollini

A.O. G.Brotzu – Ospedale San Michele Cagliari 1 bollino

A.O.U. di Cagliari – P.O. Duilio Casula Cagliari 2 bollini

Casa di Cura Poli-specialistica Sant’Elena Quartu Sant’Elena 2 bollini

P.O. San Francesco Nuoro 3 bollini

P.O. San Martino di Oristano 1 bollino

Stabilimento Ospedaliero Giovanni Paolo II° di Olbia 1 bollino

A.O.U. di Sassari 2 bollini

L'articolo Ospedale a misura di donna: un premio di tre bollini rosa per il Santissima Trinità di Cagliari proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon