Tra artigianato e ambiente, un progetto che parte dai bambini

Tra artigianato e ambiente, un progetto che parte dai bambini
Verrà lanciato anche un corso internazionale di design 

“IntrArt: Tessiamo un futuro migliore” è il progetto del Ceas di Masullas Parte Montis, ideato per creare una rete con i comuni del territorio, per riscoprire e ritrovare le ricchezze della tradizione, archeologiche e culturali, usanze, cibi, produzioni artistiche, chiese e nuraghi; un patrimonio materiale e immateriale che si fonde nel paesaggio in stretto rapporto con la natura.

Il progetto si articola in quattro fasi attraverso incontri nelle classi, workshop, seminari, visite guidate. Presentato nel teatro della scuola di Masullas, prevede che a prenderne parte siano artigiani e designer, studenti, professionisti e cittadini. Verrà anche lanciato un concorso di design internazionale dove artigiani e designer dovranno realizzare un prodotto d’arredo in linea con le politiche del “design for all” e con i principi di sostenibilità e sviluppo dell’economia circolare.

“In questi paesi”, spiegano gli organizzatori, “per tradizione consolidata ma anche per una ferrea convinzione che quelle stesse tradizioni debbano essere punto di partenza per le generazioni future, c’è grande attenzione nei confronti dell’ambiente: le risorse presenti vanno preservate nell’ottica di dar loro, con l’aiuto dei cittadini e delle nuove generazioni, una fruibilità. In Sardegna perseguire una crescita economica inclusiva e sostenibile è ancora possibile, così come garantire modelli sostenibili di produzione e consumo. L’impegno del Ceas Masullas Parte Montis si muove proprio in questa direzione”.

Il progetto si basa sulle eccellenze del territorio, l’artigianato artistico e l’arte dell’intreccio, che trova nei paesi della zona valenti centri di produzione, come per esempio Mogoro e la sue fiera del tappeto che si tiene, ogni anno.

Uno degli obiettivi dell’iniziativa è anche quella di creare nei più piccoli la percezione di far parte di una comunità da rispettare e salvaguardare per ripercorrere e fare proprie le ricchezze della tradizione.

“Partecipare con senso di responsabilità a un progetto comune”, aggiunge l’assessore comunale di Masullas alla Cultura Ennio Vacca. “Questo è l’obiettivo principale che IntrArt: Tessiamo un futuro migliore si pone. Protagonisti di questa iniziativa saranno i bambini delle scuole del Parte Montis che scopriranno, con il supporto degli artigiani locali, la nostra tradizione dell’intreccio”.

Martedì, 10 dicembre 2019

L'articolo Tra artigianato e ambiente, un progetto che parte dai bambini sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

sconti amazon